Prevenzione: dal rosa ottobre, all’azzurro novembre

Chiusa la campagna rivolta alle donne per la prevenzione del cancro al seno, a fine novembre si aprirà la campagna rivolta agli uomini per la prevenzione del cancro alla prostata

A cura della dott.ssa Aurora Scalisi

Presidente LILT Catania

Cari amici e soci LILT,

prima di accennare alle nuove iniziative di salute promosse dalla Lilt, è d’obbligo un breve consuntivo dell’appena concluso “Ottobre Rosa” ovvero “Lilt for women – Campagna Nastro Rosa 2021” che ha visto a Catania e provincia, come sempre negli ultimi anni, una massiva partecipazione da parte di donne di tutte le età, circostanza che dimostra ancora una volta la necessità di una prevenzione gratuita sul territorio che sia di facile accesso.

Quest’anno anche i comuni di Mascalucia e Caltagirone, oltre a Belpasso, hanno offerto questo tipo di prevenzione alla cittadinanza contribuendo a raggiungere una più ampia fascia di popolazione. Ci dispiace non aver potuto soddisfare tutte le richieste, ma l’obiettivo della campagna è quello di “educare” alla prevenzione oncologica e le quasi 200 visite offerte, grazie alla collaborazione gratuita di numerosi medici specialisti, che ringrazio di cuore, hanno solo un effetto dimostrativo di sostegno all’attività.

La vera novità di quest’anno è stata l’offerta di esami strumentali per fasce d’età, resa possibile dalla collaborazione con la “vEyes Onlus” e con l’Azienda Sanitaria Provinciale Catania: ecografia per le giovani donne e mammografia per la fascia d’età in cui è maggiore l’incidenza del tumore della mammella. Ricordiamo a chi non ha potuto usufruire della gratuità che la “politica sanitaria” della Lilt permette di accedere alla visita senologica, eseguita da specialisti oncologi o ginecologi, con un contributo minimo di 20 euro per le iscritte LILT, proprio per permettere a tutte di perseguire la lotta a questo “big killer” che miete ancora troppe vittime.

Il mese di novembre ci pone davanti ad un altro obiettivo sanitario: il “Percorso Azzurro”, evento dedicato alla anticipazione diagnostica del carcinoma della prostata. Nell’ultima settimana di novembre sarà possibile per gli uomini iscritti alla Lilt (costo iscrizione 10 euro), sottoporsi gratuitamente alla visita urologica di prevenzione oncologica. Gli uomini sono storicamente meno “attenti” alla prevenzione oncologica, soprattutto nel Sud Italia, ma la Lilt di Catania non si  scoraggia e soprattutto… non si arrende, certa che la salute di ognuno di noi garantisce un globale benessere di comunità, non solo sanitario. L’evento dedicato alla prevenzione del carcinoma della prostata è reso possibile nella sua parte operativa dalla collaborazione dell’Azienda Ospedaliera Cannizzaro, del Policlinico e dell’Asp Catania di cui si ringraziano sentitamente de Direzioni strategiche

Attiviamoci allora… donne, a promuovere la prevenzione nella nostra famiglia!

 


Se vuoi ricevere la Newsletter per rimanere informato sull’attività della LILT di Catania

Per saperne di più sull’attività della LILT:

LILT Catania
Presso Hospice “Giovanni Paolo II” Ospedale Garibaldi – Nesima
Via Palermo, 632/636 (Torre H)
95122 Catania
Tel.: 095/7598457 (lunedì, martedì, mercoledì, venerdì dalle ore 16,30 alle 19,00; giovedì dalle 10 alle 12 – fatti salvi impegni esterni della segreteria)
Cell. 351 863 36 22 (dalle 9 alle 12 e dalle 18 alle 19)
Fax: 095/7598457
E-mail: legatumoricatania@gmail.com

www.legatumoricatania.it 

 

Dona il 5X1000 alla LILT Catania clicca qui

 

Prenota visita di prevenzione
Conoscenza Medica

LILT Newsletter