Ramacca, giornata di sensibilizzazione sul tumore al seno

Ramacca, il Palazzo Municipale illuminato di rosa

Immagine 2 di 7

In piazza Umberto l’allestimento di un gazebo informativo dedicato alle donne

Donne, prevenzione, maternità. Si è parlato di questo a Ramacca, giovedì scorso 26 ottobre, nel corso della “Giornata di sensibilizzazione sul tumore alla mammella” promossa dal Comune di Ramacca (assessorati Servizi sociali e Pari opportunità e Istruzione) in collaborazione con Asp 3 Catania e Lilt (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori) di Catania. 

L’iniziativa, nell’ambito dell’Ottobre rosa, mese dedicato alla prevenzione del cancro al seno, e della campagna “Lilt for Women – Nastro Rosa 2023”, ha visto l’allestimento nella centralissima piazza Umberto, nei pressi del Palazzo municipale, di un gazebo informativo dedicato alle donne nel quale, insieme ai volontari Lilt, con in testa il Presidente Aurora Scalisi e Concetta Raia (componente del Consiglio direttivo), era presente il personale medico dell’Asp 3 Catania e del Consultorio familiare di Ramacca, nelle persone del ginecologo Salvatore Nula, della psicologa Antonella Di Maria, dell’ostetrica Giovanna Catalano, dell’assistente sociale Luana Cipolla.

Con le donne che si sono accostate allo stand, alle quali sono stati offerti dolci e materiale utile per approfondire i temi al centro dell’iniziativa, si è parlato di prevenzione dei tumori e, nello specifico, del tumore al seno al quale è dedicato l’intero mese di ottobre. Inoltre, si è discusso di donne, di fragilità al femminile e dei servizi offerti dal consultorio, pietra miliare nel territorio comunale per ciò che riguarda la famiglia e la salute, punto di riferimento a disposizione della popolazione che offre innumerevoli servizi gratuiti. Per esaltare il valore della prevenzione come arma più efficace per combattere il tumore al seno, in quest’ultima settimana di ottobre il Palazzo Municipale di Ramacca resterà illuminato di rosa.

Presente anche il sindaco ramacchese, Nunzio Vitale, che ha espresso la sua soddisfazione per questa iniziativa incentrata sulla prevenzione al femminile, gli assessori Irene Giandinoto (Servizi sociali e Pari opportunità) e Gaetano Nicolosi (Istruzione), la consigliera comunale e Presidente della Commissione Cultura e Servizi sociali, Agata Marino, la consigliera Enrica Caccamo.

“Questa di Ramacca è stata una bella mattinata di informazione, convivialità ed empatia e il mio ringraziamento va al sindaco Nunzio Vitale e alla sua amministrazione per l’occasione offerta ai cittadini – dichiara il Presidente della Lilt di Catania, Aurora Scalisi –. Insieme al personale dell’Asp abbiamo fornito informazioni su prevenzione e screening di massa nel territorio, attivi già da tanti anni, ma che è bene incentivare di continuo affinché le adesioni crescano sempre più. Stiamo lavorando alla costituzione di una delegazione Lilt a Ramacca che, ne sono certa, avrà un impatto positivo sul territorio in materia di prevenzione così come già avviene a Belpasso e Mascalucia”.

“Abbiamo acceso una luce sulla prevenzione oncologica – dichiara la Presidente della Commissione Cultura e Servizi sociali, Agata Marino – aiutando, così, tante donne a comprendere il valore della prevenzione oncologica che permette una buona qualità di vita e, nella stragrande maggioranza dei casi, la guarigione dalla malattia. Si tratta di un passo decisivo verso la nascita della delegazione Lilt a Ramacca che, mi auguro, potrà essere attiva al più presto”.

Conoscenza Medica
Prenota visita di prevenzione

LILT Newsletter