Progetto “SABREEN”: il tumore al seno si individua grazie al telefonino

Sperimentazione rivolta alle giovani donne: grazie a una innovativa tecnologia una sonda ecografica, connessa ad uno smartphone, consentirà di effettuare uno screening mammario in autonomia con il supporto diagnostico in remoto

Diagnosticare precocemente il tumore al seno nelle donne sotto i 40 anni, utilizzando semplicemente il proprio telefonino. Il tutto grazie a una tecnologia innovativa sviluppata dalla onlus “vEyes”, denominata “SABREEN” (Smart Assistant for BREast screENing), che utilizza una speciale sonda ecografica, connessa ad uno smartphone, che consentirà di effettuare uno screening mammario in autonomia, con il supporto diagnostico remoto di centri di senologia in rete.

Il dispositivo – che agisce nella massima riservatezza e senza acquisire l’immagine di pelle nuda – è integrato ad un sistema di intelligenza artificiale in grado di rilevare la presenza di masse sospette nel seno analizzato, segnalando il problema ad un centro di senologia in modo che la paziente possa essere convocata per una visita con uno specialista.

Il tumore al seno è la neoplasia più frequente nella popolazione femminile ed il 13% dei casi coinvolge donne di età inferiore a 40 anni. Proprio per questo la sperimentazione – che si pone l’obiettivo di rilasciare un sistema innovativo che possa consentire di salvare la vita a tante persone – è rivolta alle giovani donne di età compresa tra i 18 ed i 40 anni che, dopo aver compilato un questionario online, se lo desiderano, potranno prenotarsi per prendere parte alla sperimentazione, sottoponendosi a delle scansioni ecografiche ed autorizzando l’utilizzo (in forma anonima) di tali scansioni, contribuendo alla validazione clinica del sistema che consentirà, a regime, una diagnosi precoce del tumore al seno, con conseguente percentuale di guarigione molto alta. 

La Lilt di Catania è partner di questo progetto innovativo di grande potenzialità e moltissime donne Lilt hanno già aderito eseguendo anche ecografia mammaria. Alle donne che rientrano nella fascia di età considerata, chiediamo di offrire pochi minuti del proprio tempo a favore di una ricerca che potrà “fare la differenza”.

Se vuoi aderire compila il questionario e prenotati per ecografia mammaria gratuita scrivendo a: legatumoricatania@gmail.com 

indicando dati anagrafici e specificando “adesione al progetto SABREEN”; saranno richiamate tutte le donne fino al numero massimo previsto dallo studio.

Per compilare il questionario

Prenota visita di prevenzione
Conoscenza Medica

LILT Newsletter