2020

LILT Catania: l’entusiasmo dei nuovi volontari

Share Button

Nella chat dei volontari il racconto del primo approccio nel reparto oncologico

I nuovi volontari della LILT Catania iniziano a svolgere la propria attività nei reparti oncologici dopo il corso di formazione. Una esperienza straordinaria che entusiasma quanti la vivono. Una delle nostre nuove “arruolate” lo testimonia nella chat dei volontari nella quale racconta la sua prima giornata nel reparto di oncologia con queste parole: «Si vive in “tranquillità” e con momenti anche “divertenti”».

Catania. Il 25 febbraio è il compleanno della LILT: festeggiamo insieme a marzo con le visite di prevenzione gratuite

Share Button

La LILT offre visite nelle specialità di  urologia, dermatologia, senologia e dietologia

In occasione del compleanno della LILT, che ricade il 25 febbraio, la sezione provinciale di Catania della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, festeggia l’evento offrendo ai propri soci un intero mese, marzo, dedicato alla prevenzione oncologica. Nell’ultima decade del mese, poi, il consueto appuntamento con la Settimana Nazionale di Prevenzione Oncologica che tradizionalmente saluta l’arrivo della primavera.

In occasione di questa ricorrenza che ci vedrà spegnere insieme le 98 candeline, gli iscritti alla LILT di Catania (chi non lo fosse potrà iscriversi contestualmente alla visita versando 10 euro in segreteria) potranno prenotare con le modalità che saranno comunicate in tempo utile tramite il sito internet e i social media, le visite di prevenzione nelle specialità di  urologia, dermatologia, senologia e dietologia dedicate sia alla prevenzione che al follow-up oncologico in pazienti già operati.

In particolare il calendario prevede: 

  • prima settimana (da lunedì 2 marzo): visita urologica;
  • seconda settimana (da lunedì 9 marzo): visita dermatologica;
  • terza settimana (da lunedì 16 marzo): consulenza in alimentazione;
  • quarta settimana settimana (da lunedì 23 marzo): visita senologica.

La LILT di Catania ringrazia per  la collaborazione la divisione di urologia dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria “Policlinico – Vittorio Emanuele” di Catania, i medici specialisti, i nutrizionisti e dietologi che da sempre affiancano l’associazione nei progetti di prevenzione oncologica ciclicamente offerti alla popolazione. Inizia a pensare adesso alla tua prevenzione… non perdere l’occasione.

Catania. Il 18 febbraio convegno al “Galilei”: “La prevenzione in oncologia: dal dire al fare”

Share Button

L’iniziativa promossa dalla LILT e dal Liceo Scientifico “Galilei”

“La prevenzione in oncologia: dal dire al fare” è il titolo di un convegno di formazione per docenti di Scienze, Scienze motorie e referenti per l’Educazione alla salute della Provincia di Catania, che si terrà martedì 18 febbraio 2020, con inizio alle 8:30, nell’Aula magna del Liceo Scientifico “Galileo Galilei” (Via Vescovo Maurizio, 73/75 Catania). Il convegno è promosso dalla LILT di Catania e dal Liceo Scientifico “Galilei” di Catania, in collaborazione con Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia, Ambito Territoriale di Catania.

Questo il programma dei lavori:
ore 8:30: APERTURA DEL CONVEGNO – PRESENTAZIONE LILT – SALUTO DELLE AUTORITÀ
Moderatore delle sessioni: prof. Salvo Scebba, Referente Educazione alla Salute Liceo Scientifico G. Galilei CT

ore 9:00: LA RICERCA IN ONCOLOGIA OGGI: DALLO SVILUPPO ALLA CURA DEI TUMORI
Massimo Libra, Direttore del Centro di Ricerca per lo Studio della Prevenzione, Diagnosi e Cura dei Tumori (PreDiCT) Università degli Studi Catania

PREVENZIONE PRIMARIA
ore 9:30: FUMO DI SIGARETTA E CANCRO DEL POLMONE
Giuseppe Di Maria, Professore ordinario di Pneumologia, Università degli Studi Catania

ore 10:00: ESPOSIZIONE SOLARE E RISCHIO MELANOMA
Salvatore Curatolo, Dirigente medico, UOD Dermatologia AORNAS “Garibaldi”

PREVENZIONE SECONDARIA E SCREENING DI POPOLAZIONE
ore 10:30: TUMORE DELLA MAMMELLA – TUMORE DEL COLON RETTO – TUMORE DELLA CERVICE UTERINA
Aurora Scalisi, Presidente LILT CT; Direttore in quiescenza, UOC Diagnostica Oncologica di 2° livello ASP CT

ore 11.30: TUMORE DELLA PROSTATA: QUALE PREVENZIONE POSSIBILE
Sebastiano Cimino, Professore associato di Urologia, Università degli Studi Catania UOC di Urologia Azienda Ospedaliero – Universitaria “Policlinico – Vittorio Emanuele” di Catania

PREVENZIONE TERZIARIA
ore 12:00: LA MEDICINA DI LABORATORIO NEL FOLLOW UP DEL PAZIENTE ONCOLOGICO
Diana Cinà, Direttore Sanitario dell’Azienda Ospedaliera “Cannizzaro”, Catania

ore 12:30: DIBATTITO FRA PUBBLICO ED ESPERTI

A San Valentino regala i torroncini della prevenzione

Share Button

“Un messaggio d’Amore, una testimonianza solidale”

In occasione di San Valentino, festa dedicata agli innamorati, la LILT di Catania propone i Torroncini rosa della prevenzione, prodotti dall’industria dolciaria Condorelli. “Un messaggio d’Amore, una testimonianza solidale” lo slogan scelto per l’occasione. Il tradizionale torroncino ricoperto da “ruby chocolate”, ha un gusto particolarissimo ed è stato apprezzato sin dalla sua comparsa sul mercato dai consumatori e dagli amanti del cioccolato, diventando un vero e proprio “must”. La LILT di Catania, invita TUTTI ad amplificare il proprio messaggio d’Amore, contribuendo, con questo piccolo gesto di solidarietà, a rafforzare la lotta ai tumori e a incentivare la prevenzione oncologica. Con soli 13 euro si può acquistare una scatola di torroncini da 200 grammi, con brochure sulla corretta alimentazione all’interno, sostenendo così le attività della LILT di Catania.

I torroncini rosa della lilt si possono acquistare anche a:

Catania: sede LILT nei giorni di lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle ore 16:30 alle 18:30
Presso Hospice “Giovanni Paolo II” Ospedale Garibaldi – Nesima
Via Palermo, 632/636 (Torre H)

Belpasso: Sportello divulgativo LILT nei giorni di martedì (dalle 10 alle 12) e venerdì (dalle 17 alle 19)
Via XII Traversa, 127

Marzo mese della prevenzione oncologica

Share Button

La LILT offre 170 visite a tutti gli iscritti nelle specialità di  urologia, dermatologia, senologia e consulenze dietologiche

Il 25 febbraio la LILT spegne le 98 candeline. In occasione di questo “compleanno” vogliamo festeggiare con i nostri soci, vecchie e nuovi, dedicando un intero mese, marzo, alla prevenzione oncologica. La conclusione è dedicata alla Settimana Nazionale di Prevenzione Oncologica che, come da tradizione, verrà celebrata nella prima settimana di primavera.

La sezione catanese della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, offrirà 170 visite a tutti gli iscritti (chi non lo fosse potrà iscriversi contestualmente alla visita versando 10 euro in segreteria) nelle specialità di  urologia, dermatologia, senologia e consulenze dietologiche dedicate sia alla prevenzione che al follow-up oncologico in pazienti già operati.

Le modalità di prenotazione (sino al raggiungimento del numero prestabilito) verranno comunicate dalla LILT in tempo utile tramite il proprio sito internet e i social media. La LILT di Catania ringrazia per  la collaborazione la divisione di urologia dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria “Policlinico – Vittorio Emanuele” di Catania, i medici specialisti, i nutrizionisti e dietologi che da sempre affiancano l’associazione nei progetti di prevenzione oncologica ciclicamente offerti alla popolazione.

Anche nelle scuole di Catania, si “guadagna salute”

Share Button

Nelle scuole di ogni ordine e grado, modelli di informazione ed educazione alla salute

Lotta al tabagismo, la LILT è presente nelle Scuole

La LILT di Catania aderisce al Protocollo di intesa nazionale siglato dal Ministero dell’Istruzione e dalla LILT centrale denominato “Guadagnare salute”, volto a promuovere nelle scuole di ogni ordine e grado modelli di informazione ed educazione alla salute, ai corretti stili di vita e alla prevenzione dei tumori.
Il progetto verrà attuato nelle scuole della nostra provincia, primaria, secondaria di primo grado (medie), secondaria di secondo grado (superiori), e prevede attività formative di educazione e di promozione di uno stile di vita improntato sulla salute e sulla prevenzione, con il coinvolgimento di studenti ed insegnanti.

Le iniziative, declinate in base all’età, avranno come oggetto la corretta alimentazione, l’attività fisica, i danni da fumo, la conoscenza del corpo, i controlli periodici. L’obiettivo è quello di creare una rete di comunicazione e di dialogo multidisciplinare e articolato all’interno della scuola, della famiglia e della società, per trasmettere i concetti della prevenzione, incoraggiare i giovani ad unirsi nelle attività di volontariato, grazie alla quale tante associazioni, come LILT, riescono a portare avanti le proprie attività, e che può essere occasione di crescita personale e sociale. Per quest’anno la LILT coinvolgerà una decina di scuole fra il capoluogo e la provincia.

Unisciti a noi… aiutaci ad allungarti la vita!

Share Button

Carissimi soci, volontari e amici della LILT di Catania,
con l’inizio del nuovo anno rilanciamo la nostra Newsletter indirizzata a quanti ci sono già vicini o sono orientati a scoprire questa grande realtà (rammento a chi non volesse più ricevere la mail che può disiscriversi) con l’obiettivo di dare ampia informazione sull’attività della nostra sezione provinciale e invitare tutti a partecipare agli eventi in programma nel corso del mese.

Vorrei con questo breve testo che inaugura il nuovo anno, ricordare cosa è la LILT e qual è la nostra attività preminente. La Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, nata il 25 febbraio 1922, è l’unico ente pubblico nazionale su base associativa che abbia come scopo statutario la prevenzione oncologica. Su questa base l’associazione di Catania opera garantendo la prevenzione primaria nelle scuole, consapevole che solo fornendo ai bambini gli strumenti adeguati di conoscenza, si formeranno adulti che sapranno orientare le scelte proprie dei propri figli e dei propri nipoti. Con la prevenzione secondaria la LILT di Catania mette a disposizione della popolazione ambulatori dedicati e valenti professionisti.

I malati di tumore infine sono assistiti nell’ambito della prevenzione terziaria con sostegno psicologico, fisioterapico, riabilitativo e ludico; sono affiancati in tutte le loro necessità oltre che assistiti presso gli ospedali se ricoverati. La LILT etnea è attiva pure sul fronte della ricerca in nel campo della prevenzione oncologica, al fianco di partners anche di caratura internazionale. A queste attività affianchiamo diverse iniziative che ci vedono protagonisti nel corso delle diverse stagioni dell’anno. Gli ambiti di attività sono innumerevoli, ed è per questo che abbiamo bisogno di uno sforzo di impegno sociale e solidarietà da parte di tutti se davvero, tutti, vogliamo iniziare a cambiare qualcosa nel nostro territorio.

Per questo chiedo a quanti già ci affiancano come soci e simpatizzanti di continuare a seguirci, di associarsi e, se lo riterranno opportuno, di mettere a disposizione un po’ del loro tempo come volontario: troveremo insieme il modo migliore per valorizzare questo impegno. Al contempo, chiedo a quanti ci conoscono poco, o per niente, di iniziare seguirci e, magari, di venirci a trovare in sede o alla prossima occasione in cui saremo presenti in una iniziativa pubblica. Sin d’ora vi do appuntamento a marzo, per la prima settimana di primavera, quando saremo nelle piazze della nostra provincia in occasione della Settimana Nazionale di Prevenzione Oncologica.
Unisciti a noi… aiutaci ad allungarti la vita!

Dott.ssa Aurora Scalisi
Presidente LILT Catania

Per saperne di più sull’attività della LILT:

LILT Catania
Presso Hospice “Giovanni Paolo II” Ospedale Garibaldi – Nesima
Via Palermo, 632/636 (Torre H)
95122 Catania
Tel.: 095/7598457 (lunedì, martedì, mercoledì, venerdì dalle ore 16,30 alle 19,00; giovedì dalle 10 alle 12 – fatti salvi impegni esterni della segreteria)
Cell. 351 863 36 22 (dalle 9 alle 12 e dalle 18 alle 19)
Fax: 095/7598457
E-mail: legatumoricatania@gmail.com

www.legatumoricatania.it 

Clicca per accedere a Facebook

 

Clicca per accedere a Instagram

Belpasso, è arrivata la Befana LILT

Share Button

Befana LILT 2020

Anche per quest’anno presso il supermercato “Motta” di Belpasso è arrivata la Befana LILT. Durante il periodo natalizio con un contributo di 1 euro sono state messe in vendita le polizze che concorrevano per l’estrazione di due ceste offerte dal supermercato “Motta” comprensive anche dei Torroncini Condorelli LILT al Ruby Chocolate, cioccolato rosa della prevenzione, e di una t-shirt LILT.
Lunedì 6 gennaio al supermercato “Motta” sono arrivate le befane della LILT: le volontarie hanno indossato il costume dell’arzilla vecchietta lasciandosi fotografare soprattutto con i tanti bambini presenti che affollavano il supermercato con i loro genitori o parenti. Intorno alle 11:30 giornata l’estrazione. I fortunati vincitori delle ceste sono stati i signori: Antonio Vasta e la signora Vitaliti che vive a Milano e che si rtovava a Belpasso per le vacanze natalizie.