Ricerca scientifica

Share Button
Il Prof. Massimo Libra, secondo da sinistra, insieme ai ricercatori (immagine gentilmente concessa da Flora Bonaccorso)

Il Prof. Massimo Libra, secondo da sinistra, insieme ai ricercatori (immagine gentilmente concessa da Flora Bonaccorso)

La LILT di Catania partecipa da molti anni  ai progetti di ricerca finanziati nell’ambito del programma “5 per mille” dalla sede Nazionale LILT di Roma.

Di recente la Commissione Tecnico-Scientifica Nazionale della LILT ha classificato al primo posto della graduatoria di merito, il progetto di  ricerca proposto dalla sezione catanese nell’ambito della Prevenzione Secondaria sul tumore  alla Vescica.

Il progetto dal  titolo  “Analisi di microRNA circolanti  nella  diagnosi  precoce  del cancro della Vescica” e’ coordinato  dal  Professore Massimo Libra dell’Università di Catania. La ricerca si svolgerà’ a Catania, all’interno dei laboratori  dell’Università, in collaborazione con altri Centri quali l’Istituto Tumori Pascale di Napoli ed il Centro Oncologico di Aviano.

A Catania, oltre al Dipartimento di Scienze Biomediche e Biotecnologiche dell’Ateneo, e’ coinvolta l’ UOC di Patologie Oncologiche dell’ASP diretta dalla Dott.ssa Aurora Scalisi, volontaria della LILT di  Catania come il Prof.Libra.