Catania. Al “Galilei” corso di formazione per insegnanti “La prevenzione in oncologia: dal dire al fare”

Share Button

Relazioni di grande contenuto scientifico e pratico sulla prevenzione oncologica

Si è svolto nella mattinata di martedì 18 febbraio, presso il Liceo “Galileo Galilei” di Catania, il corso di formazione “La prevenzione in oncologia: dal dire al fare” rivolto a insegnanti di Scienze e di Scienze motorie degli istituti di scuola secondaria di secondo grado (superiore) della provincia di Catania, voluto dalla Lega Italiana Lotta contro i Tumori di Catania e dalla dirigente del Liceo Scientifico, prof.ssa Gabriella Chisari, unitamente al referente alla salute prof. Salvo Scebba. L’attività è stata condivisa e coordinata dal dirigente dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia, Ambito Territoriale di Catania, dott. Emilio Grasso, presente all’introduzione del corso. L’incontro, seguito da oltre cinquanta dirigenti e da tanti studenti dell’ultima classe di liceo, ha visto il susseguirsi di relazioni di grande contenuto scientifico e pratico sulla prevenzione oncologica.

Sono state trattate le malattie oncologiche nelle quali la prevenzione primaria e secondaria hanno un ruolo determinante e decisivo nella non insorgenza. I professori Giuseppe Di Maria (pneumologo), Sebastiano Cimino (urologo), Massimo Libra (patologo), e i dottori Salvatore Curatolo (dermatologo), Diana Cinà (patologo clinico) e Aurora Scalisi (ginecologo) hanno effettuato un “excursus”, particolarmente apprezzato dai presenti, su storia clinica, diagnosi, terapia, prevenzione e anticipazione diagnostica dei tumori maggiormente incidenti sulla popolazione.
Tutti i presenti hanno convenuto sulla necessità di rendere “istituzionali” queste giornate di formazione con argomento la prevenzione oncologica, coinvolgendo nell’uditorio quanti più docenti possibile perché la formazione degli studenti non può che essere veicolata dagli insegnanti che vivono giornalmente le necessità dei ragazzi componenti le classi.